Kilian Burkhardt.

Kilian Burkhardt, ciclista di BMX.

Kilian Burkhardt è un ciclista di BMX svizzero. Questo campione originario della Svizzera Romanda ama il mix di velocità e acrobazie che contraddistingue il BMX. Kilian gareggia nella categoria U19 di Swiss Cycling ed è membro del BMX Club Échichens. Chi vuole competere a questi livelli deve possedere una buona condizione fisica, tecnica e soprattutto tanto equilibrio. Kilian ha provato anche il motocross, ma la sua grande passione continua a essere il BMX.

Qui trovi maggiori informazioni sulla sessione di allenamento di BMX tenuta da Kilian con Isabelle, la vincitrice del tema mensile «La magia delle Alpi».

Scheda informativa.

Anno di nascita

2000

Luogo di residenza

Cortaillod, Neuchâtel

Disciplina sportiva

BMX

Risultati conseguiti

medaglia di bronzo al Campionato Mondiale di BMX Boys 15 2015 (Belgio)

 

Intervista.

Che a Kilian Burkhardt piaccia stare all'aria aperta va da sé. Il giovane sportivo ci ha raccontato cosa occorre per restare in sella su una pista ricca di dossi e qual è la sua tratta preferita.

Cosa fai nel tuo tempo libero, quando non corri in sella alla BMX?
Spesso non ho tempo libero: la BMX mi assorbe quasi totalmente, anche per gli spostamenti, gli allenamenti e le gare. E se mi resta qualche ora libera la passo comunque sulla BMX, per esercitarmi ancora e migliorare; la mia è davvero una passione!

Preferisci allenarti da solo o in squadra?
Nel mio club siamo una ventina e ci motiviamo a vicenda. Durante l’allenamento siamo in 8, come nelle gare; è importante esercitarsi con gli altri. E poi siamo fra amici!

Qual è il tuo percorso preferito in Svizzera?
Quello di Ginevra mi piace molto perché è molto tecnico. La maggior parte degli atleti in BMX è forte sia fisicamente sia tecnicamente. Io, con la mia statura, preferisco le piste che richiedono più tecnica.

Quando hai scoperto che la BMX era lo sport che faceva per te?
Non avevo neanche cinque anni quando mia madrina mi portò a una corsa e da allora la BMX è diventato lo sport della mia vita. Ho visto altri sport simili, come il motocross, ma non fanno per me; la BMX è la mia passione.

Quando hai iniziato a correre in BMX da professionista?
Gareggio a livello nazionale da quando avevo 9 anni e mi alleno una volta alla settimana con la squadra nazionale. Spero di poterne fare la mia professione quando farò parte della categoria élite.

Quali sono i requisiti per essere un buon atleta nella tua disciplina?
Non avere paura è sicuramente la cosa più importante, poiché non si tratta di uno sport tranquillo. Si va sempre incontro a dei rischi, come le cadute, e in generale è uno sport molto vario. I percorsi sono sempre molto diversi, sotto il profilo fisico come quello tecnico; bisogna quindi disporre di ottime qualità su ambedue i versanti e adattare la propria strategia in funzione del percorso. A volte aiuta anche essere un po’ una testa calda!

Dove vorresti arrivare a livello sportivo?
Ora che la BMX è diventata una disciplina olimpica, il mio obiettivo è quello di qualificarmi per i Giochi Olimpici di Tokyo nel 2020. E quando non sarò più attivo mi piacerebbe fare l’allenatore per incoraggiare i giovani appassionati di BMX come me.

Segui Kilian su Social Media.

Facebook
Instagram

%title%

%count%
%activities%
%ribbon%
%title%
%desc%
Di più
Preferita
%count%
Lista dei desideri
La tua lista dei preferiti
Visualizza tutte
Preferita
Gestisci
Attività simili.
Categoria
Filtro avanzato
Destinazioni
Sfida tematica
Attualità
Elimina dalla lista dei preferiti
Aggiungi alla lista dei preferiti
Consiglio per te
Il tuo file supera le dimensioni massime; scegline uno più piccolo per favore.
Formato non supportato
Attività sul tema del mese #THEMA#.
Per questo tema non ci sono ancora attività. Presto ti proporremo altre novità: torna a trovarci regolarmente!
Al momento non hai ancora nessun badge.
Al momento non hai ancora nessun badge.